Giovani: Italia terza in Coppa a Wierden

Giu 1, 2018 | Notizie

L’Italia degli Young Riders ha chiuso con un ottimo terzo posto la Coppa delle Nazioni di categoria che si è svolta giovedì 31 maggio, in occasione dello CSIO giovanile di Wierden in Olanda. Il team agli ordini del capo equipe Marco Bergomi ha chiuso con sole 4 penalità. A comporre il quartetto di Coppa sono stati Bianca Gresele su Amarillo (4/0); Olimpia Bargagni su J’Espere van ter Pamelen (8/0); Giorgia Failla su Vadetta Dh Z (0/0) e Michele Previtali su Cartaire Z (0/Np). Al termine di un barrage tra Olanda e Norvegia, la vittoria della gara è andata al team di casa che ha chiuso senza errori, mentre il secondo posto ai norvegesi. Sette i team in campo.

Una coppa resa un po’ più complicata – ha detto il capo equipe Marco Bergomi – dalla lunga attesa dovuta al nubifragio che si è abbattuto su Wierden nel pomeriggio (che ha fatto rinviare a domani la Coppa Jun e slittare alla sera quella YR ndr.). Ottima prestazione della squadra italiana, che dopo le quattro penalità della prima manche, confeziona un secondo giro perfetto con i primi tre binomi che non commettono errori consentendo a Previtali (quarto a entrare in campo) di risparmiare il suo cavallo per il Gran Premio di domani. Anche Bianca Gresele e Olimpia Bargagni hanno migliorato la loro prestazione con un ottimo secondo percorso privo di errori. È stato bello vedere che tutti hanno contribuito al risultato della squadra. Durante la gara si è percepita fortemente lo spirito di squadra a testimonianza della grande armonia che regna in questo momento nelle rappresentative giovanili. Una bella prova di concentrazione che ha permesso agli azzurri di migliorare le loro performance, anche grazie alla “video analisi” dei percorsi tra la prima e la seconda manche, insieme al tecnico federale e agli istruttori (una novità introdotta nelle trasferte del Team Italia proprio da questo CSIO). Diversi segnali positivi da questa giovane squadra: il doppio zero di Giorgia Failla al suo debutto in Coppa, l’importante recupero dopo il lungo infortunio di una delle “colonne” della scorsa stagione, Michele Previtali. Buone anche le prestazioni delle altre due ragazze al debutto in una Coppa”.

Sempre nella giornata di oggi la squadra pony azzurra ha ottenuto il sesto posto nella Coppa delle Nazioni. Il team guidato dal capo equipe Giuseppe Forte e formato da Lorenzo Patrese du Dalton van de Kruishoeve (6/4); Chiara Saleri su Vales Blue Melody (9/11), Bianca Ciocca su Saphir de Cormeilles (0/4) e Lorenzo Correddu su Tamar (4/8) ha concluso la gara con 26 penalità totali. Vittoria per  l’Irlanda (3), seguita da Gran Bretagna (5) e Olanda (12). Otto le squadre al via.

Da segnalare nella prova grossa riservata agli Young Rider il piazzamento di Luigi Del Prete, che in sella a Chonny ha ottenuto il quinto posto della classifica (4; 76”75).

Classifiche

Fonte: Fise